All posts tagged: #

Dieci tipologie di profili Facebook da cui non puoi scappare.

Lascia un commento
Facebook / Uncategorized

  Dal posta-cibo al dio dei cani:. Io e i cani. Le foto su Facebook: I figli vincono, ma se non si han figli, si mettono i cani. Se non si han cani, si mettono i gatti. Se non si han gatti, si mettono i cani degli altri. Giuro, da un giorno all’altro il vostro gatto non cambia. Giuro. Ho figliato dunque sono. Aristide ha detto questo. Ecco Aristide dopo il bagnetto. Ecco Aristide che ride. Ogni scarrafone è […]

Ti senti una persona coraggiosa? (No, le foto con la tigre non valgono)

Lascia un commento
coraggio / Uncategorized

‘Above all, be the heroin of your life, not the victim’  by Norah Ephron ‘Chi non fa, non rompe’ by mia madre   Gli anni solari son una gran illusione, si sa.  Un anno che finisce (ma poi cosa finisce?!) e ne inizia uno nuovo (ma poi cosa inizia?). La mia agenda del  2015 iniziava con una scritta a lettere cubitali CORAGGIO. E direte, che tenera, che patetica, che quindicenne. A gennaio avevo deciso che avrei […]

Lettera alle femminazi, alle nuove bacchettone. Non voglio essere speciale solo perché sono una donna, no grazie. E non voglio la protezione di nessuno

comments 2
Uncategorized

“It’s a good thing I was born a girl, otherwise I’d be a drag queen.” Dolly Parton   Lettera alle femministe di casa nostra Europa che si lamentano dell’oggettivazione mediatica del corpo femminile, che si lamentano dei magazine, dei film porno e del vicino di casa che le chiama Darling. Care femminazi, care bacchettone 4.0, Andate in Arabia Saudita, in Pakistan. Andate in Iran, in Burkina Faso, andate in Somalia o in Nigeria. State qua? […]

“Il massimo impegno civile è l’auto-contestazione”, ovvero come cercare di non intorpidirsi e cercare ogni giorno di sfidare i propri limiti.

Lascia un commento
Uncategorized

“Non provava ribrezzo per tutti i dogmi, per tutte le affermazioni non dimostrate, per tutti gli imperativi? Lo provava.” Primo Levi parla nel suo memoir Il Sistema Periodico di Sandro, amico, compagno di studi e di escursioni ad alta quota, uno di quelli che gli aveva insegnato a vivere (la montagna), e a non scoraggiarsi mai “perché è dannoso e quindi immorale, quasi indecente”.  Uno di quelli che parlano poco, ma fanno tanto, quindi uno di quelli […]

Ne parlano solo le femministe ossessionate e le pubblicità (e South Park) ma quanti casini combinano.

comment 1
Uncategorized

– Be’, mi dispiace Wendy ma io non mi fido di una cosa che sanguina per cinque giorni e che non muore. (South Park: il film – Più grosso, più lungo & tutto intero)   In Inghilterra se c’è un argomento TOP SECRET è quello delle  mestruazioni. Non ho mai sentito in nessuno in ufficio dire “Non sto bene, mi son venute le mie cose”, neanche fra le mie colleghe più amiche (e lavoro nell’editoria, dove il 70 […]

Tanto vale dare il Premio Strega a Federico Moccia. La forza impersonale dell’acaro di Lagioia o Lanoia.

Lascia un commento
Uncategorized

Ho messo qua sotto la lista cronologica dei vincitori del Premio Strega, ovvero il maggiore premio letterario italiano, e ormai il maggiore scempio della letteratura italiana. Per chiunque ami la letteratura, questa lista è una discesa negli inferi – o nella noia. Il Premio Strega 2015 va all’ampolloso e sforzatissimo La Ferocia di Nicola Lagioia, o meglio Nicola Lanoia.  Come ormai abitudine il Premio Strega ribadisce la mediocrità della casta intellettuale italiana odierna. L’anno scorso ha vinto Francesco […]

Non son cresciuta nelle banlieue parigine e non sono nera, ma Girlhood mi ha fatto ricordare quanto l’adolescenza sia stata uno dei periodi più brutti, con apici di straordinaria bellezza

Lascia un commento
Uncategorized

Adolescenti, o come una volta sentii dire dallo scrittore Pinketts, adolescemi.  L’adolescenza è un periodo tutto a sé stante, senza contorni ben definiti ma che ha marcato la vita di ognuno di noi (ancora rimango incredula quando qualcuno ricorda con totale piacere il periodo che va dai 13 ai 19 anni – secondo me, dormiva). Ho visto il film francese Girlhood, e mi è piaciuto e mi ha ricordato vivamente i miei tormentosi anni da adolescema. In Girlhood si parla di […]

La libertà di non essere felice. Ma moderatamente serena.

comment 1
Uncategorized

Happiness, is a glass of wine and a sandwich Felicità, un bicchiere di vino con un panino, felicità. Albano & Romina Protect me from what I want Placebo E che noia questa parola: felicità. Pare che tutti oggi giorno vogliano essere sempre felici e questo rompe abbastanza il cazzo. Non puoi essere sempre felice, bello mio. Quindi calmati. Felice: agg. che si sente soddisfatto completamente, pieno di gioia; detto di cosa, che dà felicità; fortunato, opportuno. […]